Logo Cascata
FotoGallery
LUGLIO
2014
 
FERIALI
SABATO
DOMENICA
APERTURA
AREA
10:00-22:00
09:00-22:00
09:00-22:00
RILASCIO
ACQUA
11:00-13:00
16:00-18:00
21:00-22:00
10:00-13:00
15:00-22:00
10:00-13:00
15:00-22:00
<< MESE PRECEDENTE MESE SUCCESSIVO >>
LINK CONTATTACI
Come si visita la Cascata


Informazioni generali
Infopoint Cascata delle Marmore: tel. 0744 62982 
fax 0744 362231 
e-mail cascatamarmore@libero.it

Prenotazione visite guidate e servizi 
Call center di Sistema Museo: tel. 199.151.123* 
e.mail callcenter@sistemamuseo.it
Aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 15:00

*Costo della chiamata da telefono fisso di Telecom Italia, 10 centesimi al minuto IVA inclusa senza scatto alla risposta, tutti i giorni, 24/24 h. Per chiamate originate da altro operatore i prezzi sono indicati dal servizio clienti dell’operatore utilizzato 


In questa sezione si trovano tutte le informazioni utili per una gita in relax nell’area delle Marmore. Per chi ama la natura, la Cascata rappresenta una mèta privilegiata di visita. Si può trascorrere un’intera giornata nel verde del Parco, oppure “semplicemente” godere delle suggestioni emanate dalla caduta delle acque, usufruendo dei servizi messi a disposizione dallo staff organizzativo.



Orari
– Prima di raggiungere la Cascata delle Marmore è consigliabile informarsi sull’orario di apertura dell’area e sull’orario di rilascio dell’acqua. A monte del salto, infatti, le acque del fiume Velino vengono deviate nelle condotte forzate per alimentare un imponente sistema di centrali idroelettriche, per cui la Cascata è visibile nella sua massima portata a orari prestabiliti. Entrambi gli orari (apertura area e rilascio acqua) variano a seconda delle stagioni (molto ampi d’estate, ridotti d’inverno). L’area escursionistica (sentieri n.1-2-3-4-5) ha orari di chiusura anticipati rispetto ai Belvedere (mezzora prima del tramonto).


Belvedere
- Alla Cascata delle Marmore si può accedere da due punti distinti, ovvero dal Belvedere inferiore o dal Belvedere superiore. Il primo rappresenta la parte bassa della Cascata, da cui si osservano in toto i tre salti compiuti dal fiume Velino per gettarsi nel fiume Nera; da qui si ha una visuale completa sulla Cascata secondo l’immagine conosciuta. Il secondo costituisce la parte alta, formata da una veduta spettacolare e panoramica del primo salto. L’ingresso a uno dei due Belvedere non esclude la possibilità di visitare l’altro: esiste infatti un sentiero di collegamento (il numero uno) percorribile a piedi con un tempo medio di circa 40 minuti a salire e 20 minuti a scendere. Chi vuole evitare il cammino, può raggiungere l’altro Belvedere con mezzi propri attraverso la strada statale, coprendo un tragitto di circa 8 chilometri.


Bus-navetta
- In alcune date prestabilite, è attivo un servizio a pagamento di bus-navetta che collega i parcheggi dei due Belvedere. 


Biglietto - Per visitare la Cascata è necessario acquistare un biglietto d’ingresso. Tale biglietto è unico e giornaliero. Vale per il giorno in cui è stato acquistato (non è possibile riutilizzarlo in altra data). Non esiste un biglietto per una visita breve o lunga: che si rimanga 5 minuti o l’intera giornata, che si visiti solo una parte o tutta l’area, il costo è lo stesso. In primavera e in estate - tuttavia - per l'ingresso dopo le ore 20:00 è previsto un biglietto ridotto. Sono previste riduzioni per ragazzi sotto i 15 anni, anziani sopra i 70gruppi organizzati e scuole. Gratuità per bambini sotto i 6 anni e persone diversamente abili. Gratis anche l’accompagnatore del diversamente abile. Non contemplate riduzioni per particolari categorie professionali, ad eccezione dei docenti quando accompagnano le scolaresche (max 2 per classe), delle guide turistiche (o accompagnatori e/o capogruppo) e degli autisti quando accompagnano i gruppi. Riduzioni per l'ingresso dopo le ore 20:00 (primavera-estate) e per l'ingresso nei giorni infrasettimanali quando non è previsto rilascio d'acqua (autunno-inverno). Durante la visita il biglietto va conservato, poiché all’ingresso dei due Belvedere e del sentiero n.4 personale autorizzato strapperà gli appositi talloncini.


Visita
- L’acquisto del biglietto dà diritto a visitare entrambi i Belvedere e tutta l’area escursionistica, formata da cinque sentieri di diversa difficoltà: chi entra dalla parte bassa non deve acquistare un ticket aggiuntivo per visitare quella alta e viceversa. Con un costo aggiuntivo, invece, è possibile usufruire dell’offerta dei servizi guidati programmati durante la settimana (visita nelle grotte, visita in notturna, visita botanica, visita animata per bambini, visita guidata classica ecc.). Per sapere in quali giorni sono organizzate tali visite e per eventuali prenotazioni è consigliabile informarsi presso l’Infopoint della biglietteria o presso il call center di SistemaMuseo (numeri di riferimento in alto). Gruppi e individui singoli possono richiedere l’organizzazione delle visite guidate per date particolari, diverse da quelle programmate, purché si raggiunga un numero minimo di iscrizioni.



Da sapere
:

Nelle biglietterie sono in distribuzione gratuita guide cartacee con informazioni esaustive su orari, caratteristiche dell’area e modalità di visita. È inoltre in vendita, presso il Bookshop, una guida turistica particolarmente aggiornata e approfondita (“La Cascata delle Marmore”).

Tutti i percorsi sono ben segnalati e fruibili in libertà. I servizi guidati, tuttavia, costituiscono una preziosa opportunità per arricchire l’esperienza di visita. Per sapere in quali giorni sono organizzate le visite guidate e per eventuali prenotazioni è consigliabile informarsi presso l'infopoint della biglietteria o presso il call center di SistemaMuseo (numeri di riferimento in alto). Gruppi e individui singoli possono richiedere l’organizzazione delle visite guidate per date particolari, diverse da quelle programmate, purché si raggiunga un numero minimo di iscrizioni.


Una visita completa (Belvedere inferiore, Belvedere superiore, sentieri n.1, n.2, n.3, n.4 e n.5) può durare in media dalle 3 alle 5 ore. Anche una visita ridotta (da 15 minuti a un’ora), pianificata secondo le proprie esigenze, risulta comunque esauriente.

I Belvedere sono dotati di parcheggi utilizzabili da tutti i mezzi, compresi pullman e camper (per quest’ultimi, ad esclusione delle aree interdette).

Mentre i due Belvedere sono fruibili con qualsiasi tipo di calzatura, per l’area escursionistica (sentieri) si consigliano scarpe comode (da ginnastica o da trekking, evitare tacchi alti, infradito ecc.).