Eventi & News

Domenica 21 giugno, in Cascata, raccolta fondi e sensibilizzazzione per la patologia rara HHT
15 Giugno 2015

  • 165m Marmore Falls ed il Comune di Terni sostengono il mese mondiale per la consapevolezza dell’HHT. E’ una patologia rara il cui unico sintomo evidente è il sangue dal naso. Per evitarne i risvolti peggiori è indispensabile una diagnosi precoce. Domenica 21 Giugno si terrà all’interno dell’area del parco “Una Cascata di Consapevolezza” giornata di sensibilizzazione e raccolta fondi per l’HHT. Per maggiori info sull’HHT www.hhtonlus.org Vi aspettiamo!
    Leggi Tutto

a Carsulae Sabato 4 luglio ore 18.30: Le Variazioni Goldberg
22 Maggio 2015

  • Ramin Bahrami - Pianoforte organizzazione: Fondazione Carit e Associazione Culturale Araba Fenice Terni con il benestare del MIBAC Soprintendenza Archeologica dell'Umbria con il Patrocinio del Comune di Terni in caso di pioggia il concerto si svolgerà il giorno successivo sempre alla stessa ora sabato 4 luglio 2015 _ ore 18.30 Area archeologica e Centro Visita e Documentazione "U.Ciotti" di Carsulae Info: 0744 334133 Ufficio Comunicazione CoopSociali ACTL e ALIS
    Leggi Tutto

Il 22 maggio, celebrativo di santa Rita, orario come da giorno festivo
21 Maggio 2015

  • Si informano i gentili visitatori che venerdì 22 maggio 2015, giorno celebrativo di santa Rita da Cascia, l’area turistica della cascata delle Marmore sarà regolamentata dagli orari dei giorni festivi. Apertura area: dalle ore 9 alle ore 22 Rilascio acqua: mattino, dalle ore 10 alle ore 13 pomeriggio, dalle ore 15 alle ore 22 Per informazioni: Infopoint cascata delle Marmore tel. 0744 62982 fax 0744 404235 cascatamarmore@libero.it
    Leggi Tutto

Carsulae in una goccia d'acqua: il 22, 23 e 24 maggio 2015.
12 Maggio 2015

  • La storia della città di Carsulae in una goccia d'acqua è il nuovo appuntamento della rassegna “A Terni Non Succede Mai Nulla” a cura delle Coopsociali Actl e Alis, Indisciplinarte, Accoglienza Diocesana e Civita Cultura. All'interno del progetto di ricerca "Approccio multidisciplinare al sito archeologico di Carsulae ai fini della tutela e valorizzazione del patrimonio culturale, paesaggistico e ambientale", i ricercatori coinvolti metteranno a disposizione del pubblico le loro conoscenze e le strumentazioni utilizzate nel corso delle ricerche. Nelle mattinate di venerdì 22 e sabato 23 maggio, le scuole del territorio saranno accompagnate in un tour guidato all'interno dell'area archeologica, durante il quale avranno la possibilità di assistere ai lavori e di toccare con mano le strumentazioni utilizzate. Domenica 24 mattina invece, a partire dalle 9,30 e fino alle 13,00, il pubblico potrà partecipare ad una visita guidata tematica (€ 2,00 a persona), nel corso della quale si approfondirà la tematica geologica ed archeologica di Carsulae, con particolare attenzione al tema dell'acqua in epoca romana. In collaborazione con: Comune di San Gemini, Geolab di San Gemini, INGV, Università di Camerino Info: info@carsulae.it 0744 334133 Ufficio Comunicazione Coopsociali ACTL e ALIS
    Leggi Tutto

9 maggio, ore 18, cascata delle Marmore: esposizione dell'opera del maestro Borozan "Una camicia piena d'energia"
06 Maggio 2015

  • La camicia più grande d'Europa alle Cascate più alte d'Europa…l’omaggio artistico del maestro Igor Boza Borozan per il grande Nikola Tesla. Sabato 9 maggio alle 18 presso il sentiero 2 della Cascata delle Marmore. Ultima opera d'arte del maestro Igor Borozan, una camicia piena di "energia" dedicata al grande Nikola Tesla. Una camicia speciale, "Parentesi graffa", che testimonia la grandezza di un personaggio straordinario, un grande scienziato “dimenticato”. L’uomo che, vivendo a cavallo tra ‘800 e ‘900, ha illuminato, in senso letterale e culturale, il mondo con la corrente alternata e ha reso possibili invenzioni rivoluzionarie come la radio. Nikola Tesla nasce a Smiljan in Croazia nel 1856. La camicia di Borozan, con i sui ben sette metri di altezza, sarà esposta a Terni presso le Cascate delle Marmore, le Cascate più alte d'Europa. L'acqua, l'acqua che scorre imponente, impetuosa, l'acqua che genera energia, perché proprio al concetto di energia è ispirata l'opera. Non a caso anche Tesla si avvalse della forza delle acque delle cascate del Niagara per i suoi "esperimenti". Tesla è infatti padre della moderna corrente alternata, dei neon, della radio, della TV, dei radar, dei raggi X, la sua è una vita intensa e travagliata, morì solo, abbandonato dai suoi finanziatori e accusato di essere diventato troppo folle per fare lo scienziato. Molti dei suoi appunti si dice siano misteriosamente spariti altri furono sottratti alla famiglia per ricerche top secret dell’esercito statunitense e poi andarono misteriosamente persi anch’essi. Ma non sono solo queste incredibili caratteristiche a rendere Nikola Tesla un uomo troppo avanti per i suoi tempi. Come disse in uno dei suoi più famosi interventi, Tesla credeva in un futuro di pace, un mondo libero con un’energia disponibile per tutti e su larga scala. L’uomo che, vivendo a cavallo tra ‘800 e ‘900, ha illuminato, in senso letterale e culturale, il mondo con la corrente alternata e ha reso possibili invenzioni rivoluzionarie come la radio. Borozan, con questa nuova, inedita opera, intende dare luce ad un altro grande personaggio che ha contribuito a fare la storia, la nostra storia. Performance di danza artistica e light design a cura della danzatrice Alessandra Sulpizi. Un ringraziamento al Comune di Terni e, in particolar modo, al Dott. Giorgio Armillei Assessore alla Cultura che ha "sentito" e voluto la realizzazione di questo evento, unico nel suo genere, al Responsabile della gestione della Cascata per il Comune di Terni Federico Nannurelli e all’ATI 165m Marmore Falls - Gestione Servizi Turistici Cascata delle Marnore (Coopsociali ACTL e ALIS, Coop Sistema Museo, Accoglienza Diocesana, Civita). Comune di Terni in collaborazione con: www.igorbozaborozan.eu
    Leggi Tutto

Cascata delle Marmore, riaprono completamente il sentiero 1 e il Balcone degli Innamorati
28 Aprile 2015

  • Si informano i gentili visitatori che è stato completamente riaperto il sentiero 1 ed è quindi ripristinato il collegamento tra il belvedere superiore e inferiore. Ricordiamo che in corrispondenza delle festività pasquali (4-5-6 Aprile) è attivo anche il servizio di bus navetta di collegamento tra i due belvedere. Informazioni Infopoint Belvedere inferiore tel. 0744 62982 fax 0744 362231 e-mail: cascatamarmore@libero.it skype cascatamarmore Infopoint Belvedere superiore tel. 0744 67561
    Leggi Tutto

Cascata, 10 aprile: inaugurazione nuovo impianto illuminazione, annullo filatelico Poste e colonnine ricarica auto elettriche
09 Aprile 2015

  • Venerdi 10 aprile 2015 ore 19.30 Cascata delle Marmore VENERDì 10 APRILE ORE 19.30, CASCATA DELLE MARMORE: ECOSOSTENIBILITA’, COLONNINE ELETTRICHE, TURISMO E LA NUOVA ILLUMINAZIONE DELLA CASCATA DELLE MARMORE CHE SARA’ PROTAGONISTA DI UN ANNULLO FILATELICO COLLEGATO ALL’EMISSIONE DEI FRANCOBOLLI APPARTENENTI ALLA SERIE TEMATICA “IL PATRIMONIO NATURALE E PAESAGGISTICO” DEDICATI A TURISMO & VALNERINA La Cascata delle Marmore sempre più simbolo di un ambiente pulito. Ecosostenibilità, colonnine elettriche, turismo e la nuova illuminazione della Cascata delle Marmore, saranno infatti i temi e i nuovi impianti oggetto della giornata di venerdì prossimo 10 aprile. Giornata nella quale si consolida la collaborazione tra l’Amministrazione Comunale e ASM Terni S.p.A., con il sostegno logistico della 165m Marmore Falls, gestore del sito naturalistico. Avvio alle ore 19,30 con l’inaugurazione di due colonnine di ricarica per auto elettriche, che si andranno ad aggiungere alle altre tre esistenti a Terni, posizionate alla Rotonda dei Partigiani e a Piazza Tacito, ampliando così l’infrastruttura per la Mobilità Elettrica della Regione Umbria. Le due nuove colonnine saranno collocate presso Piazzale Fatati della Casata delle Marmore. La giornata proseguirà sempre su piazzale Fatati, con la presentazione degli itinerari Umbria Green Card per l’utilizzo delle auto elettriche e con le “Nuove prospettive per il turismo eco-sostenibile” in cui si punterà a incoraggiare un turismo fondamentale per il nostro territorio, dove la natura e il rispetto per le bellezze paesaggistiche devono essere strumenti di sviluppo e crescita. Alle 20,30 verrà inaugurata ufficialmente la nuova illuminazione artistica della Cascata delle Marmore. Progetto di ASM Terni S.p.A. che migliorerà significativamente l’attuale impianto, non solo per la sua resa cromatica e l’uniformità del fascio luminoso, ma soprattutto dal punto di vista dei consumi dell’energia con un risparmio di circa 105000 kW annui che corrispondono ad oltre 25000 Euro di minor spese per il Comune di Terni, grazie alle nuove tecnologie di ultima generazione. Appuntamento quindi al Belvedere inferiore Byron, dove per l’occasione sarà prevista l’apertura straordinaria della Cascata fino alle 21,00. Per questa particolare occasione l’Immagine della Cascata sarà altresì protagonista di un annullo filatelico collegato all’emissione dei francobolli appartenenti alla serie tematica ”’Il Patrimonio naturale e paesaggistico” dedicati al turismo e in particolare alla Valnerina. Dalle ore 14,00 alle ore 20,00 nei pressi del Belvedere Inferiore Byron, Poste Italiane Filiale di Terni, attiverà un servizio temporaneo dedicato alla Cascata delle Marmore, la cui unicità sarà rappresentata dall’emissione di tre nuove cartoline filateliche esclusive che Poste Italiane esporrà per questa occasione. Interverranno: Leopoldo Di Girolamo, Sindaco di Terni e Presidente della Provincia di Terni Stefano Bucari, Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Terni Daniela Tedeschi, Assessore al Turismo del Comune di Terni Emilio Giacchetti, Assessore all’Ambiente del Comune di Terni Donatella Venti, Pianificazione Territoriale Provincia di Terni Carlo Ottone, Presidente ASM Terni S.p.A. Stefano Tirinzi, Direttore Generale ASM Terni S.p.A. Enzo Loperfido, Dirigente Servizio Elettrico ASM Terni S.p.A. Fabio Mugnai, Unità di Enel distribuzione Toscana e Umbria Laura Caparvi, Amministratore Delegato UmbriaEnergy Vincenzo Giuliani, Direttore filiale di Terni di Poste Italiane Anna Passeri, Resp. commerciale filiale di Terni di Poste Italiane Pellegrino Parletta, Resp. Filatelia dell’Umbria di Poste Italiane Luciano Zepparelli Resp. Techne Umbria Green Card Federico Nannurelli, Resp. Piani Integrati d’Area del Comune di Terni Stefano Notari, Resp. 165m MarmoreFalls (Coopsociali ACTL e ALIS, Sistema Museo, Accoglienza Diocesana, Civita Cultura) GestioneServiziTuristiciCascataMarmore Gabriele Giovannini, Presidente DIIT
    Leggi Tutto

Venerdì Santo 3 aprile Via Crucis vivente ai Campacci di Marmore
01 Aprile 2015

  • La Pro Loco di Marmore organizza la rievocazione storica della passione di nostro Signore Gesù Cristo La Via Crucis, ossia la strada percorsa da Gesù Cristo dalla sua condanna nel pretorio di Pilato fino alla cima del Golgota dove fu crocifisso Partendo dalla Chiesa di Marmore si svilupperanno in alcune piazzette e luoghi caratteristici del paese fino a raggiungere il Parco dei Campacci dove verranno rappresentate le ultime stazioni: il processo, la crocifissione, la morte e la resurrezione Tutto si svolgerà in un’atmosfera magica appartenente ad un’altra dimensione
    Leggi Tutto

Maratona, Cioccolentino, visita al santo "vero": il mese degli innamorati è a Terni
29 Gennaio 2015

  • Gli eventi più conosciuti sono sicuramente la maratona di san Valentino (previsto il passaggio alla cascata delle Marmore domenica 15 febbraio) e la kermesse del cioccolato (Cioccolentino), ma dal 29 gennaio al 14 marzo 2015 vale la pena di visitare la città di Terni per mille altre ragioni. Quel lasso di tempo, infatti, è dedicato alla festa più amata dai ternani, quella legata a san Valentino, protettore degli innamorati e patrono della città. Sono molte le iniziative allestite per l’occasione, divise fra eventi religiosi, artistici, culturali e sportivi. Abbiamo già citato quelle più note, ovvero la maratona in programma domenica 15 febbraio e Cioccolentino, la kermesse dedicata al cioccolato prevista dal 11 al 15 febbraio. LA VISITA A SAN VALENTINO E ALLA TOMBA DEGLI SPOSI CHE HANNO DATO ORIGINE ALLA LEGGENDA C’è da divertirsi - è vero - ma forse risulta ancor più suggestivo venire a trovare il “titolare” degli eventi, ovvero san Valentino. Le sue reliquie sono conservate nella cripta della basilica a lui dedicata, situata alle porte della città. E trovarsi al cospetto del santo vero, con la fantastica storia che si porta alle spalle, non è roba da tutti i giorni. Un’emozione fortissima: davanti alla teca che lo custodisce torna alla mente la sua epopea (Valentino venne martirizzato nel 273 d.C. sotto l’impero di Aureliano, il corpo trasportato a Terni dai suoi seguaci e sepolto su una collina fuori dalle mura, in un’area cimiteriale sulla quale sorse la basilica che ancora oggi ne conserva le spoglie). E non è tutto, perché nel museo archeologico comunale si può visitare la tomba del centurione romano Sabino e della ragazza ternana Serapia (furono sepolti insieme), ovvero il sepolcro dei due sposi che hanno dato origine alla tradizione di san Valentino protettore degli innamorati (nel 245 d.C. Sabino, centurione romano, di passaggio a Terni, si innamorò della cristiana Serapia e pur di sposarla si convertì al Cristianesimo. Alla vigilia delle nozze, però, si scoprì che la giovane era molto malata e quando ormai stava per morire Sabino chiese a Valentino di non esserne separato. Lui alzò le mani e i due giovani si addormentarono abbracciati nel sonno eterno). La storia si fonde alla leggenda: i brividi sono assicurati. LA MARATONA DI SAN VALENTINO In programma domenica 15 febbraio, è forse la manifestazione più conosciuta degli Eventi Valentiniani ternani. L’anno scorso ha fatto registrare più di 2000 iscrizioni, destinate ad essere superate quest’anno, stando alle previsioni. “Si sono già iscritti atleti da Germania, Inghilterra, Russia, Polonia, Svezia, Slovacchia e persino dalla Nuova Zelanda”, fa sapere il comitato organizzatore. Come tradizione, è previsto il passaggio della maratona all’interno del Belvedere inferiore della cascata delle Marmore. Informazioni: IAT del Ternano Via Cassian Bon, 4 05100 Terni Tel. +39 0744 423047 Tel. +39 0744 427259 info@iat.terni.it
    Leggi Tutto

Grande successo del giardino degli uccelli
28 Gennaio 2015

  • Le mangiatoie, installate dall’Associazione CIAV con l’Università di Perugia e l’Ati 165m Marmore Falls (coop Actl, Alis, Sistema Museo, Accoglienza diocesana e Civita) all’interno dell’area escursionistica della Cascata delle Marmore appena il 4 ottobre scorso, stanno avendo un enorme successo. Il primo significativo riscontro sulla efficacia dell’iniziativa è “testimoniata” direttamente dai fruitori stessi dei punti di foraggiamento, ovverosia tutti gli uccelli che frequentano quella tipologia d’ambiente e che hanno notevolmente apprezzato i semi quotidianamente dispensati dalle operatrici del CEA ( Centri di Educazione Ambientale) negli appositi spazi predestinati. Sono state osservate infatti molte specie, comuni e meno comuni, avvicendarsi sulle mangiatoie per prendere la loro razione di cibo. Cinciarelle, Cinciallegre, i comuni Fringuelli ed i più rari Picchi muratori, i Merli ed i Pettirossi fanno quotidianamente la fila per accaparrarsi qualche piccola porzione di cibo, a volte scontrandosi con altri consimili, a volte lottando per prevalere su altre specie. Chi, tra i turisti della Cascata, ha avuto la pazienza e la fortuna di sostare nei pressi delle cinque aree attrezzate, ha certamente osservato dal vivo queste divertenti ma altamente significative scene di “natura dal vivo”. Questo aspetto naturalistico dell’area della Cascata era infatti sfuggito ai più distratti. Ora invece si possono scoprire quali altre meraviglie ci riserva questo pregevole sito: una incredibile quantità e varietà di specie di uccelli, tutte o quasi legate indissolubilmente al fragile ecosistema. L’associazione CIAV, che gestisce le sezione espositive micologica e Ornitologica di Palazzo Magalotti di Collestatte Paese inserite all’interno dei Centri di Educazione Ambientale del Comune di Terni sempre in collaborazione con l’Università di Perugia e l’ATI 165 m Marmore Falls ha l’intenzione di portare a termine il progetto iniziale di Giardino per gli Uccelli, confortato anche dai risultati ottenuti, per continuare l’opera di sensibilizzazione ed educazione all’ambiente a cui ha già risposto entusiasticamente la comunità scolastica locale. Speriamo che anche nel prossimo futuro ci venga confermata questa opportunità unica e che tutti i soggetti finora coinvolti possano contribuire fattivamente alla riuscita di questo ambizioso programma comune. 165m Marmore Falls – Gestione Servizi Turistici Cascata delle Marmore C.I.A.V. Centro Iniziative Ambiente Valnerina Collestatte, via Magalotti 1
    Leggi Tutto
bannerPopup

Orari Settembre

Apertura
Parco
Apertura
Acqua
Feriali 10.00 - 22.00 dalle 11.00 alle 13.00
dalle 15.00 alle 16.00
dalle 20.00 alle 21.00
Sabato e Domenica 9.00 - 22.00 dalle 10.00 alle 13.00
dalle 15.00 alle 18.00
dalle 20.00 alle 21.00

Scegli la tua visita guidata

Settembre 2018
Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23

Belvedere Inferiore
P.le F. Fatati 6
Terni

Belvedere Superiore
Voc. Cascata 30
Terni

Tel. 0744 62982
Fax 0744 362231
actl alis sistema museo civita adb